Questa Presidenza ha ricevuto nei giorni scorsi una lettera (v. allegato) con la quale le Associazioni "NO SCORIE TRISAIA" e "MEDITERRANEO NO TRIV" hanno richiesto la chiusura precauzionale della gronda Agri Sauro - Diga di Montecotugno".


Come da consuetudine si è dato immediato impulso al Dipartimento "Ambiente ed Energia" e all' Ufficio "Prevenzione e Controllo Ambientale" - Ufficio "Ciclo delle Acque" perché, senza trascurare nessun dato e/o azione, predisponessero una puntuale risposta nel merito.
Risposta che è giunta alla Presidenza il 25/05/2018 - prot. n.91910/23AA a firma congiunta dei Dirigenti lng. Giuseppe GALANTE e Avv. Emilia Piemontese che, con la presente, si mette a disposizione di tutti i Comuni, di cui alla nota delle Associazioni, informadoli di quanto è stato fatto sul tema oggetto della richiesta per ogni opportuna conclusione .
Allo stesso modo, la risposta degli Uffici Regionali è trasmessa in copia alle due Associazioni scriventi con l'augurio che soddisfi le loro richieste e fughi i timori paventati per la salute pubblica.