L’avviso prevede dalle ore di venerdì 1° dicembre, nevicate diffuse fino a quote di pianura su Piemonte ed Emilia Romagna centro-occidentale, in estensione dalla mattinata a Liguria e Lombardia centro-occidentale, con apporti al suolo moderati o localmente abbondanti sui settori più occidentali. Sulla Toscana settentrionale previste nevicate al di sopra dei 400-600 metri con apporti al suolo da deboli a moderati.
Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di domani, venerdì 1° dicembre, allerta gialla sul settore meridionale costiero della Campania, sulla Basilicata, sulla Puglia meridionale, sulla Calabria e sulla Sicilia.

Allegati:
Scarica questo file (Allerta_PC_n_182_del_01-12-17.pdf)Scarica l\'avviso[ ]1637 kB