Ogni anno in Italia il 25 aprile è il giorno in cui si celebra la Liberazione dal nazifascismo, avvenuta nel 1945.
Questo giorno coincide con l’inizio della ritirata da parte dei soldati dalle città di Torino e di Milano, in seguito alle ribellioni della popolazione e l’organizzazione di un piano per liberare le città da parte dei partigiani.

La decisione di scegliere tale giorno come “festa della Liberazione” fu presa il 22 aprile del 1946, quando il governo italiano provvisorio guidato da Alcide De Gasperi stabilì con un decreto che il 25 aprile dovesse essere festa nazionale. La data fu fissata in modo definitivo con la legge n. 269 del maggio 1949.

Pertanto, in questa ricorrenza è doveroso rendere omaggio a quanti, uomini e donne, offrirono la propria vita per la conquista della democrazia.
Il 25 aprile sia, dunque, per tutti noi, celebrazione, costante e permanente, di pace ed unità.
Dal Sindaco, a nome di tutta l'Amministrazione, buon 25 aprile.