I Casalini nascono negli anni 50, subito dopo la riforma fondiaria, e costituivano gli alloggi unifamiliari dei dipendenti delle grande azienda feudale del barone Berlingieri.
All'interno del piccolo borgo, si possono ammirare delle piccole abitazioni, restaurate utilizzando i materiali di costruzione originaria.
Le casette sono circondate da un prato verde, messe in risalto da una fontana posta al centro della piazzetta.
Queste costruzioni storiche ospitano dei Wine bar dove è possibile degustare ottimi vini locali, accompagnati da specialità culinarie lucane, e inoltre è possibile acquistare souvenir realizzati all'interno delle botteghe artigiane.