La piazza è costituita da un insieme di elementi architettonici che ricordano le memorie della tradizione locale, come l'Anfiteatro Greco e gli archi di piazza Eraclea, il tutto in un susseguirsi di punti e di linee, che richiamano emozioni musicali
Al centro della piazza è possibile ammirare il monumento di Enrico Segni, realizzato dallo scultore locale Tonino Cortese.