Gli elettori italiani che, per motivi di lavoro, studio o cure mediche, si trovano temporaneamente all'estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale del 4 marzo 2018, possono produrre espressa opzione- valida esclusivamente per la medesima consultazione elettorale alla quale si riferisce - per esercitare H voto per corrispondenza nella circoscrizione Estero per liste di candidati presentate nella ripartizione ove dimorano.